Strumenti personali

Tu sei qui: Home / Notizie / A causa di 2 ricorsi, probabili ritardi nell’inizio dei lavori di messa in sicurezza del lungomare di Tre Fontane

A causa di 2 ricorsi, probabili ritardi nell’inizio dei lavori di messa in sicurezza del lungomare di Tre Fontane

Sindaco Castiglione: «Faremo il possibile per completare le opere in tempi brevi, cercando di minimizzare i disagi per villeggianti e operatori turistici»
A causa di 2 ricorsi, probabili ritardi nell’inizio dei lavori di messa in sicurezza del lungomare di Tre Fontane

 

Comunicato Stampa n. 65 del 10/04/2017

Il sindaco Giuseppe Castiglione informa la cittadinanza che, nonostante il 23 marzo scorso nei locali della Centrale Unica di Committenza di Castelvetrano sia stata celebrata la gara per l’affidamento dei lavori di messa in sicurezza e di ripristino del lungomare est e ovest di Tre Fontane, non è stato ancora possibile procedere all’inizio delle opere a causa di 2 ricorsi avanzati da parte di due ditte collocate in 2ᵃ e 3ᵃ posizione della graduatoria, nei confronti della ditta “Funaro”, aggiudicataria “in via provvisoria” dell’appalto.

Venerdì prossimo (14 aprile), sempre nei locali della C.U.C. di Castelvetrano, si terrà dunque una nuova commissione di gara per procedere all’esame dei ricorsi ed eventualmente alla riformulazione della graduatoria finale.

«Nonostante l’impegno profuso dall’Amministrazione comunale per cercare di risolvere la problematica entro l’inizio della stagione estiva – spiega il sindaco Castiglione – è possibile che l’avvio dei lavori subisca un ritardo. Contiamo tuttavia di riuscire a garantire il completamento delle opere in tempi brevi e, comunque, prima della fine dell’estate, cercando in ogni modo di minimizzare i disagi per villeggianti e operatori turistici». 

 

 

Il portavoce

Antonella Bonsignore

328 4948128

                                              

This is Sliced Diazo Plone Theme