Strumenti personali

Tu sei qui: Home / Notizie / Campobello, oltre 14 mila euro per i servizi all’infanzia. Avviso pubblico del Comune rivolto a famiglie, scuole paritarie e sezioni primavera

Campobello, oltre 14 mila euro per i servizi all’infanzia. Avviso pubblico del Comune rivolto a famiglie, scuole paritarie e sezioni primavera

I contributi sono destinati ai bambini che hanno frequentato le scuole dell’infanzia paritarie con pagamento di retta. Istanze entro il 27 settembre
Campobello, oltre 14 mila euro per i servizi all’infanzia. Avviso pubblico del Comune rivolto a famiglie, scuole paritarie e sezioni primavera

Comunicato Stampa n. 167 del 07/09/2018

Ammontano a 14.500 euro i contributi economici destinati per l’anno scolastico 2017/2018 dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Castiglione ai servizi della scuola dell’infanzia e delle sezioni primavera, grazie all’apposito fondo nazionale ripartito agli enti locali tramite l’Assessorato regionale alla Famiglia e all’Istruzione.

Sul sito istituzionale del Comune, all’indirizzo www.comune.campobellodimazara.tp.it, è stato pubblicato l’avviso a firma del dirigente del settore “Socio-culturale” rivolto alle famiglie a basso reddito che nell’anno scolastico appena terminato hanno iscritto i propri figli nelle scuole dell’infanzia paritarie private con pagamento di retta. Altre forme di contributo sono, inoltre, previste per le scuole dell’infanzia paritarie private che hanno accolto gratuitamente alunni appartenenti a nuclei familiari a basso reddito. Un altro contributo ancora è previsto in favore delle Sezioni Primavera.

 

Le misure, in particolare, prevedono 3 diverse tipologie di contributi:

 

Le famiglie di bambini che nell’anno scolastico 2017/2018 hanno frequentato le scuole dell’infanzia paritarie private con retta a pagamento possono presentare istanza per richiedere il contributo economico la cui misura massima è di 1.500 euro. L’entità del contributo, in percentuale alla retta pagata, dipende dalla fascia Isee del nucleo familiare (Per Isee da 0 a 8.000 euro è previsto il contributo del 90% della retta; da 8.001 a 16.000 euro il 70% della retta; da 16.001 a 24.000 euro il 50%; da 24.001 a 36.000 euro il 30% della retta. Per Isee superiori a 36.000 euro nessun contributo).

 La dotazione massima per tale tipologia di contributo è di 7.214 euro. Nel caso di fondi insufficienti sarà data priorità alle fasce Isee più basse.

 

• Un contributo complessivo di 3.092 euro potrà inoltre essere erogato in favore delle Scuole dell’Infanzia paritarie per accogliere gratuitamente alla frequenza un numero maggiore di due alunni in condizioni economiche disagiate o in condizioni di disabilità certificata.

 

Un contributo economico di 4.200 euro sarà infine erogato in favore delle Sezioni Primavera indicate dal Dipartimento regionale dell’Istruzione e della Formazione.

 

Le istanze, compilate secondo l’apposito modello allegato all’avviso, dovranno essere presentate entro il 27 settembre personalmente al protocollo generale del Comune, oppure a mezzo raccomandata, o via pec al seguente indirizzo: protocollo.campobellodimazara@pec.

Il Portavoce

Antonella Bonsignore

This is Sliced Diazo Plone Theme