Strumenti personali

Tu sei qui: Home / Notizie / CANTIERI DI LAVORO PER DISOCCUPATI A CAMPOBELLO: L’AMMINISTRAZIONE CASTIGLIONE PRESENTA PROGETTI PER 172MILA EURO

CANTIERI DI LAVORO PER DISOCCUPATI A CAMPOBELLO: L’AMMINISTRAZIONE CASTIGLIONE PRESENTA PROGETTI PER 172MILA EURO

Gli interventi prevedono la realizzazione di un parcheggio nell’area retrostante la Chiesa Madre e il completamento di alcuni tratti di marciapiede in diverse vie
CANTIERI DI LAVORO PER DISOCCUPATI A CAMPOBELLO: L’AMMINISTRAZIONE CASTIGLIONE PRESENTA PROGETTI PER 172MILA EURO

Comunicato Stampa n. 217 del 22/11/2018

L’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Castiglione ha partecipato al bando pubblicato dalla Regione per il finanziamento dei Cantieri di Lavoro rivolti a disoccupati, aderendo all’avviso pubblico di cui al D.D.G n. 9483 del 9 agosto 2018.

I progetti presentanti dal Comune di Campobello approvati con deliberazione della Giunta comunale n. 214 del 19 novembre scorso, in particolare, riguardano la realizzazione di un parcheggio pubblico nella via Umberto I, nell’area retrostante la Chiesa Madre, e le opere di manutenzione e di completamento di alcuni tratti di marciapiede lungo alcune vie comunali (via Ospedale, via CB 32  sino all’incrocio con via Delle Rose, via Calvario, via Archimede, via Imbriani e via Palermo).

Entrambi i progetti, che ammontano a 172mila euro, sono stati redatti dal geometra Fabio Castiglione, tecnico del Comune di Campobello, mentre l’iter per l’ottenimento delle risorse è stato curato dall’assessore ai Lavori Pubblici Valentina Accardo.

Responsabile Unico del procedimento è invece l’arch. Rosa Isgrò.

«Si tratta di un’altra grande opportunità che, per tre mesi, darà lavoro a circa 20 disoccupati campobellesi, offrendo a queste famiglie un’occasione di guadagno e consentendo al nostro Comune di realizzare importanti interventi di riqualificazione urbana che miglioreranno sia l’immagine sia la fruibilità della nostra città  – afferma il sindaco Castiglione – Un ennesimo risultato che abbiamo ottenuto grazie alla disponibilità e alla professionalità di tutto lo staff dei Lavori Pubblici, settore diretto dall’arch. Maurizio Falzone, che, nonostante la grande mole di lavoro che quotidianamente impegna gli uffici e nonostante la carenza di personale, è riuscito a presentare i progetti nel pieno rispetto dei termini e dei requisiti del bando».

 

 

 

 

 

Il Portavoce

Antonella Bonsignore

This is Sliced Diazo Plone Theme