Strumenti personali

Tu sei qui: Home / Notizie / Carnevale campobellese, tre giorni di iniziative all’insegna del divertimento, della musica e dell’allegria

Carnevale campobellese, tre giorni di iniziative all’insegna del divertimento, della musica e dell’allegria

Il programma è promosso dall’Amministrazione del sindaco Castiglione con la collaborazione della Pro Loco Costa di Cusa
Carnevale campobellese, tre giorni di iniziative all’insegna del divertimento, della musica e dell’allegria

Tre giornate all’insegna della tradizione, della musica e dell’allegria. L’Amministrazione comunale del sindaco Castiglione, anche quest’anno, ha voluto riportare il carnevale in strada con un programma di iniziative intitolato “Il Carnevale campobellese 2016” e organizzato con la collaborazione della Pro Loco Costa di Cusa con l’obiettivo di coinvolgere adulti e bambini in una grande festa cittadina. Le manifestazioni avranno inizio nella giornata di giovedì grasso (4 febbraio), con il corteo in maschera degli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo “L. Pirandello – S. Giovanni Bosco”. La partenza è prevista per le ore 10.30 dalla chiesa Madonna di Fatima. Saranno attraversate le vie V. Emanuele II, Cavour, Roma, Garibaldi per arrivare davanti la Villa comunale, dove, alle ore 12, sarà inaugurato il Villaggio dei bambini, con struttura gonfiabili, giochi, clown, zucchero filato, pop corn e tante altre attrazioni. Contestualmente, a partire da mezzogiorno e sino alle 22, sarà organizzato anche il “Raviola party”, sagra della ricotta siciliana il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza. Alle ore 17, sempre davanti la Villa, ci sarà invece la manifestazione “Oggi mi vesto come mi pare”: disco dance in maschera con dj vocalist. Il programma proseguirà venerdì 5 febbraio, nella palestra della scuola media Pirandello, dove a partire dalle ore 17, si terrà “Aspettando il carnevale”, balli e animazione a cura dei ragazzi dell’oratorio S. Domenico Savio. Alle ore 19, sempre i ragazzi dell’Oratorio coordinati da Salvatore Bascio porteranno inoltre in scena uno spettacolo musicale e di cabaret, mentre alle ore 20.30 si terrà la serata danzante “Arriva il Carnevale” dedicata anche agli adulti che si concluderà con la “Grande grigliata di salsiccia e non solo”, il cui ricavato sarà devoluto in beneficienza. Le iniziative si concluderanno domenica 7 febbraio con il “Carnevale dei bambini”, una festa di beneficenza con tanti ricchi premi offerti da Banca Mediolanum di Campobello di Mazara,  che si terrà alle ore 16 nella palestra della scuola media.

Il portavoce

Antonella Bonsignore

This is Sliced Diazo Plone Theme