Strumenti personali

Tu sei qui: Home / Notizie / Il 13enne Simone Scilabra è il Baby Sindaco di Campobello di Mazara

Il 13enne Simone Scilabra è il Baby Sindaco di Campobello di Mazara

Vice baby sindaco è Sofia Stallone. Sono stati eletti stamattina nel corso della prima seduta del Baby Consiglio. Ai neo-eletti gli auguri del sindaco Castiglione
Il 13enne Simone Scilabra è il Baby Sindaco di Campobello di Mazara

Comunicato Stampa n. 10 del 21/01/2016

Simone Scilabra è il baby sindaco di Campobello di Mazara. Il 13enne, alunno della 3ᵃA della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo “Pirandello-S.Giovanni Bosco” è stato eletto stamattina, durante la prima adunanza del baby Consiglio comunale, che ha visto anche l’elezione del vice baby sindaco Sofia Stallone, 11 anni, alunna della 1ᵃ E. Le elezioni si sono svolte nell’aula consiliare del Municipio tra i 20 ragazzi componenti del neo baby Consiglio comunale che hanno partecipato ai lavori con grande coinvolgimento e spirito democratico. La seduta è stata presieduta dal presidente del Consiglio comunale Simone Tumminello, alla presenza del sindaco Giuseppe Castiglione, del vicesindaco Antonella Moceri, del dirigente scolastico Giulia Flavio, degli assessori e dei consiglieri comunali. A inizio dei lavori i ragazzi hanno intonato l’inno nazionale, procedendo poi con il rito d’insediamento. «I ragazzi – ha spiegato il dirigente scolastico Giulia Flavio - hanno vissuto con senso civico la campagna elettorale, partecipando a comizi e ad attività di propaganda. La scuola deve essere infatti, innanzitutto, esercizio di vita e il Baby Consiglio rappresenta proprio un’importante forma di espressione dell’esercizio attivo della cittadinanza». L’istituzione e le attività del baby consiglio s’inseriscono all’interno di un progetto “Legalità, cittadinanza attiva e responsabilità” che la scuola porta avanti dal 2001 con la finalità di avvicinare i giovani alle istituzioni. Responsabili del progetto sono le docenti Antonella Moceri, Patrizia Accardo e Enza Luppino. Tra le funzioni del Baby Consiglio e del Baby Sindaco, ci sono quelle di proporre all’Amministrazione comunale idee e progetti su tematiche relative al territorio, alla scuola e al mondo giovanile. Il sindaco Giuseppe Castiglione, nel rivolgere gli auguri e i complimenti ai neo-eletti ha parlato dell’importante ruolo che andranno a ricoprire nella vita di questa città. «Gli alunni della scuola – ha affermato il Sindaco – rappresentano il futuro, la speranza, l’orgoglio della nostra città. Per questo la nostra Amministrazione ha voluto fortemente ripristinare il Baby Consiglio, istituzione di partecipazione attiva sospesa negli ultimi tre anni anni. Anche questa scelta rappresenta, dunque, un ulteriore segnale di ritorno alla normalità nel nostro paese, ma soprattutto è indice della grande attenzione e vicinanza della nostra Amministrazione nei confronti della scuola. Nell’augurare un mondo di bene a questi ragazzi, li invito ad aiutarci a costruire una città migliore».

A conclusione dell’incontro il Baby Sindaco Simone Scilabra ha comunicato che durante la prossima seduta saranno designati anche 4 baby assessori.

Il portavoce

Antonella Bonsignore

This is Sliced Diazo Plone Theme