Strumenti personali

Tu sei qui: Home / Notizie / Il sindaco Castigione si complimenta con le ballerine e con le atlete dello Sporting club di Campobello per i brillanti risultati ottenuti

Il sindaco Castigione si complimenta con le ballerine e con le atlete dello Sporting club di Campobello per i brillanti risultati ottenuti

Presenti all’incontro anche il direttore tecnico Angela Ferraro, l’insegnante di danza classica Giusy Pastore e l’insegnante di ginnastica ritmica Maria Concetta Peruzza
Il sindaco Castigione si complimenta con le ballerine e con le atlete dello Sporting club di Campobello per i brillanti risultati ottenuti

Comunicato Stampa n. 63 del 05/04/2017

 

Il sindaco Giuseppe Castiglione, lunedì scorso, in Municipio, ha incontrato le giovanissime ballerine e le atlete dello Sporting club di Campobello di Mazara, che si sono distinte in ambito regionale e nazionale, ottenendo brillanti risultati in diverse competizioni. Grande traguardo, in particolare, per la 18enne Maria Rosaria Barbera, ballerina di danza classica, che ha superato l’audizione per l’ingresso alla S.P.I.D. Dance Academy  di Milano, dove avrà l’opportunità di studiare con docenti di grande fama, partecipando alla vita dell’accademia e portando in scena musical e spettacoli teatrali, che rappresenteranno sicuramente una valida chance di inserimento nel mondo professionale. Oltre a questo importante risultato, Maria Rosaria Barbera ha ottenuto anche una borsa di studio dall’International Dance Association (I.D.A.) di Ravenna. Analogo percorso formativo è stato seguito anche da altre 5 talentuose ballerine di Campobello, la 19enne Elvira Romano, la 14enne Francesca Luppino, le giovanissime Mareta Lombardo (8 anni), Maria Pantaleo (9 anni) e Giulia Bonafede (10 anni), che hanno superato gli esami di danza classica con ottimi risultati, riscuotendo grande plauso da parte degli esaminatori.

Stagione agonistica ricca di successi e soddisfazioni anche per le 5 allieve di ginnastica ritmica Elena Mannone (16 anni), Alessia Campo (9 anni), Liliana Daidone (14 anni) Francesca Bascio (13 anni) e Federica Accardi (13 anni), che si sono distinte, ognuna per la propria categoria, alla prima gara regionale del Circuito Ritmica Europa, che si è tenuta il 19 marzo scorso a S. Giovanni La Punta, in provincia di Catania.

In tale gara, in particolare, le atlete Elena Mannone e Francesca Bascio hanno conquistato il primo posto nella propria categoria, così come prime si sono classificate presentando il corpo libero “in squadra”, Alessia Campo, Liliana Daidone e la stessa Francesca Bascio. Le atlete di ginnastica ritmica, il 9 aprile prossimo parteciperanno alla seconda prova regionale del circuito, sperando di arrivare alle fasi nazionali che si terranno a Rimini a fine maggio.

All’incontro con il Sindaco in Municipio sono stati presenti anche l’insegnante di danza classica Giusy Pastore, l’insegnante di ginnastica ritmica Maria Concetta Peruzza, che oltre ad essere tecnico è anche giudice federale della disciplina, e il direttore tecnico dello Sporting club di Campobello Angela Ferraro, che ha consegnato alle allieve gli attestati di merito.

Nell’esprimere il proprio compiacimento, il sindaco Giuseppe Castiglione si è complimentato con tutte le allieve dello Sporting club «per il lustro apportato alla nostra città».

 

 

Il portavoce

Antonella Bonsignore

 

 
 

This is Sliced Diazo Plone Theme