Strumenti personali

Tu sei qui: Home / Notizie / Sul sito del Comune di Campobello l’avviso per i piani distrettuali “Dopo di Noi”: istanze entro il 20 novembre

Sul sito del Comune di Campobello l’avviso per i piani distrettuali “Dopo di Noi”: istanze entro il 20 novembre

Le misure sono destinate a favore di persone con disabilità grave e prive del sostegno familiare
Sul sito del Comune di Campobello l’avviso per i piani distrettuali “Dopo di Noi”: istanze entro il 20 novembre

Comunicato Stampa n. 215 del 17/11/2018

L’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Castiglione rende noto che la Regione Sicilia ha assegnato le risorse del “Fondo per l’Assistenza delle Persone con Disabilità Grave Prive del Sostegno Familiare,” approvando gli indirizzi operativi per la definizione dei piani distrettuali previsti dalla Legge n.112 del 22/06/2016 cosiddetta “Dopo di noi”.

La Legge “Dopo di noi” è finalizzata a favorire il benessere, la piena inclusione sociale e l’autonomia delle persone con disabilità grave, quando queste rimangono prive dei genitori che li accudiscono o quando gli stessi non sono in grado di fornire loro il supporto necessario.

Le misure di intervento finanziabili sono quelle elencate all’art. 5 comma 4 del D.M. del 23/11/2016 e, in particolare, riguardano: percorsi programmati di accompagnamento per l’uscita dal nucleo familiare di origine; interventi di supporto alla domiciliarità in apposite soluzioni alloggiative; programmi di accrescimento della consapevolezza e per lo sviluppo delle competenze volte a favorire l'autonomia e una migliore gestione della vita quotidiana, anche attraverso tirocini per l’inclusione sociale; interventi di realizzazione di innovative soluzioni alloggiative mediante il possibile pagamento degli oneri di acquisto, di locazione, di ristrutturazione e di messa in opera degli impianti e delle attrezzature necessari per il funzionamento degli alloggi medesimi, anche sostenendo forme di mutuo-aiuto tra persone con disabilità e, in via residuale, anche interventi di permanenza temporanea in una soluzione abitativa extra-familiare.

Le famiglie di persone con disabilità interessate al progetto possono avanzare istanza, compilata secondo il modello pubblicato assieme al relativo avviso sul sito istituzionale del Comune di Campobello all’indirizzo www.comune.campobellodimazara.tp.it, presentandola a mano all’Ufficio Protocollo del Comune di Castelvetrano, capofila del Distretto Socio-Sanitario n. 54, entro martedì 20 Novembre 2018.

Il Distretto Socio-Sanitario n.54 , sulla base delle richieste che perverranno, elaborerà un Piano distrettuale che dovrà essere approvato e finanziato.

Oltre ad essere stato divulgato ai Comuni del Distretto, l’avviso in questione è stato diramato anche alle associazioni territoriali che operano a vantaggio dei disabili ai fini della massima divulgazione della notizia.

 

 

 

 

Il Portavoce

                                                                                                                Antonella Bonsignore

This is Sliced Diazo Plone Theme